Regole locali

Si gioca secondo le Regole del Royal and Ancient Golf Club of St. Andrews and U.S.G.A. così come approvate dalla F.I.G. e le seguenti:
  • PRATICA (reg. 33/2)
    E’ consentito praticare dai 2 bunkers di pratica ed eseguire piccoli approcci verso il putting green di pratica che si trovano a destra della buca 18
  • FUORI LIMITE (reg. 27)
    Al di là di ogni recinzione o paletto bianco che definiscono i margini del campo.
    La linea del fuori limite è determinata dai punti interni più vicini dei pali della recinzione o dei
    paletti, presi a livello del terreno, esclusi i supporti angolati.
    Quando il fuori limite è indicato da una linea sul terreno, la linea stessa è fuori limite.
    Una palla è fuori limite quando si trova interamente fuori limite
  • OSTACOLI D’ACQUA (inclusi Ostacoli d’Acqua Laterali) (reg. 26)
    Gli ostacoli d’acqua sono definiti da paletti gialli. Dove vi sono linee gialle queste definiscono i margini. Gli ostacoli d’acqua laterali sono definiti da paletti rossi. Dove vi sono linee rosse queste definiscono i margini
  • TERRENO IN RIPARAZIONE (reg. 25)
    Delimitato da paletti blu e/o linee bianche sul terreno. L’erosione causata dall’acqua nei bunkers.
    Non è consentito ovviare all’interferenza con la posizione dei piedi con una buca, un mucchio di terra o una traccia fatte da un animale scavatore, un rettile o un uccello
  • OSTRUZIONI MOVIBILI (reg. 24/1)
    Conchiglie e sassi nei bunkers
  • OSTRUZIONI INAMOVIBILI (reg. 24/2)
    I paletti bianchi e rossi che segnalano i 150 metri dal centro del green.
    I paletti bianchi e gialli che segnalano i 100 metri dal centro green.
    I dischi rossi infissi nel terreno lungo i fairways che indicano i 150 metri dal centro green.
    I dischi gialli infissi nel terreno lungo i fairways che indicano i 100 metri dal centro green.
    I Cartelli informazioni sulla buca da giocare.
    Buca 9 – Il paletto indicatore di direzione sulla collina
  • PARTI INTEGRANTI DEL PERCORSO
    Tutte le strade e sentieri.
    Fili, cavi, fasciature o altri oggetti (es. tutori), quando aderiscono ad alberi o ad altri oggetti
    dichiarati parti integranti del campo.
    Tutti i tronchi tagliati e accatastati adiacenti la rete di recinzione.
    Tutte le frecce indicanti la buca seguente.
    Tutti i cartelli affissi ai tronchi (indicanti acqua potabile, AIB, cart buca 1, etc..)
    Buca 9: il forte a cavallo della buca (compresa la luce lampeggiante, la sirena) e la casamatta dietro il green (compresa la luce attaccata alla costruzione e gli eventuali fili pendenti)
    Buca 14: i 2 cippi di marmo ai lati del cancello a sinistra del green.
    Tutti i tutori che reggono un pino (buche 3 / 4, 6, 7, 8 / 11, 14)
  • CONGEGNO PER MISURARE LE DISTANZE (reg. 14-3)
    In questo campo un giocatore può ottenere informazioni sulle distanze utilizzando un dispositivo che misuri unicamente la distanza. Se, durante un giro convenzionale, un giocatore utilizza un dispositivo per misurare le distanze che è stato progettato per valutare o misurare altre condizioni che possono influenzare il suo gioco (esempio variazioni di quota, velocità del vento, temperatura, ecc..), il giocatore infrange la regola 14-3, per la quale è prevista la penalità di squalifica, indipendentemente dal fatto che tali funzioni aggiuntive vengano utilizzate.
  • INDICATORI DI PARTENZA
    Dilettanti uomini : gialli
    Dilettanti donne: rossi
    Campionato uomini: bianchi
    Campionato donne: neri
  • SOSPENSIONE/RIPRESA DEL GIOCO
    Interrompere il gioco IMMEDIATAMENTE: 1 suono prolungato di sirena
    Interrompere il gioco: 3 suoni consecutivi di sirena
    Riprendere il gioco: 2 suoni brevi di sirena, ripetuti
  • RECORDING AREA IN ZONA SEGRETERIA

 

PENALITA’ PER INFRAZIONE ALLE REGOLE LOCALI

MATCH PLAY, perdita della buca GARA A COLPI : 2 colpi di penalità

LUNEDI 16 OTTOBRE:CHIUSO PER MANUTENZIONE-MONDAY 16th OCTOBER:CLOSED FOR MAINTENANCE
+