Le 18 buche del Circolo:

 

BUCA 17 RELEASE 02 VERTICALE

Buca 17 – Par 4 – Hcp 10

Error. Page cannot be displayed. Please contact your service provider for more details. (25)

Il tee shot è incanalato tra filari di alberi che celano i fuori limite sia destra che a sinistra; la massima precisione con il driver è richiesta anche dalla presenza di un bunker sulla destra del fairway. Ad un centinaio di metri dall’obiettivo il fairway si affossa verso un green piatto, ma con un ingresso molto stretto. A sua protezione ci sono due bunker: quello a sinistra precede e contorna il green, ma quello a destra è posizionato ancora una volta a distanza di una decina di metri, tale da rendere delicata una eventuale uscita.

Giocatore esperto

Si può scegliere di giocare un driver o un fairway wood in leggero fade per evitare i primi alberi che riducono la finestra di gioco a destra ancor prima di raggiungere il fairway. Se si atterra al centro del fairway il secondo colpo è piuttosto facile, ma ai margini rischiano di entrare in gioco alti alberi e i bunker. Dalla breve distanza è comunque l’occasione per andare all’attacco della bandiera.

Bogey Player

Bisogna prestare attenzione all’address perché il tee di partenza punta verso gli alberi a sinistra e la presenza dei vicini alti pioppi a destra invita a mirare in questa direzione. I giocatori più lunghi devono però considerare che entra in gioco il bunker posto a destra a confine con il rough, per cui è necessario piazzare il tee shot in centro fairway. Se così non fosse gli alberi che restringono la pista ad un centinaio di metri dal green rendono pressoché impossibile raggiungerlo con il secondo colpo. Una strategia conservativa o comunque se il tee shot non è esattamente piazzato prevede il lay up ad avvicinarsi il più possibile alla discesa che si trova a 70 metri dal green, giocando quindi un colpo preferibilmente lungo per evitare i rischi dei bunker a protezione del green.

Scopri la buca successiva