24°LEONE DI SAN MARCO SENIORES AGIS

on 28 June 2015 Comunicati stampa, Foto premiazioni 2015 with 0 comments

24 LEONE SENIORES ORDINE PREMIATI

Alla 24a edizione il Leone Seniores AGIS ruggisce veneziano

Giorgio Gorin non tradisce le attese e si aggiudica il suo 9° Leone Seniores
Stefania Grassetto vince nel femminile

Anche quest’anno grande attesa per l’appuntamento che dal 1992 è diventato uno dei più ambiti trofei nel circuito Seniores AGIS, il Leone veneziano. Ad ospitarlo il campo del Lido agli Alberoni, location unica, caratterizzata dalle esclusive peculiarità del percorso di gioco.

Si è svolto venerdì e sabato 26 e 27 giugno al Circolo Golf Venezia il Leone Seniores, Trofeo Nazionale Medal pareggiato convenzionato Agis, gara su 36 buche categorie maschile e femminile, valida per le selezioni nazionali.

Come ha dichiarato durante la premiazione il Presidente Stefano Biondi, si tratta di una gara molto sentita; è infatti una delle tre manifestazioni della tradizione veneziana avviata a partire dal 1953 con il primo Leone di San Marco, continuata nel 1986 con la prima edizione del Leoncino riservato agli under 18, e dal 1992 con il Leone Seniores AGIS, over 50 per le signore, 55 per gli uomini.
Da allora, per ben 16 volte, il Leone alato è stato assegnato ai Seniores di casa, e ne hanno dato lustro giocatori come Lino De Rosa, Mario Leardini, Mauro Chinellato, Angelo Casonato, Giovanni Valdo e per ben 8 volte Giorgio Gorin. Anche nel femminile si sono distinte Maria Teresa Bastianello, Anna Sacchi, Liliana Festini e Lucia Garelli.
Quest’anno ai tees di partenza si sono presentati per questa importante manifestazione giocatori e giocatrici da tutta Italia, per sfidarsi in uno dei campi più impegnativi e particolari nel contesto italiano, che può vantarsi di essere il 5° più antico d’Italia, essendo stato fondato nel 1928.
Adatto a giocatori di ottimo livello si è offerto anche quest’anno nelle migliori condizioni, per mettere alla prova con le sue qualità tra il parkland ed il link i seniores più agguerriti che ne hanno saggiato le difficoltà tecniche, che, unite alle caratteristiche paesaggistiche, non a caso lo piazzano tra i “Top Ten” d’Italia.

Venendo alla gara, i giocatori di casa non hanno tradito le attese, tanto che dopo il 1° giro il duello era tra Maurizio Enzo a 77 appaiato con Mauro Chinellato e Giorgio Gorin, terzo ad un colpo.
Nel 2° giro senza perdere la concentrazione, Gorin è riuscito a rimontare chiudendo in par le prime grazie ad un bogey seguito subito da un birdie (alla 7 e alla 8) e consolidando il vantaggio con tre bogey e un birdie  sulle seconde, chiudendo a 74, lasciandosi alle spalle Maurizio Enzo (78) e Mauro Chinellato vincitore incontrastato sul netto con 66-70. Terzo Giovanni Valdo capace di rimontare  l’87 del primo giro con un ottimo 75.

Nella categoria femminile, Stefania Grassetto del Golf Club Padova grazie al 78 del primo giro si è assicurata la vittoria nonostante 84 del 2° sulla giocatrice di casa Sherrie Chocola che partita con 85 ha rimontato alla grande con 78 chiudendo 2a di un colpo.
Categoria pareggiata, 1a Bruna Zorzetto di Asolo (68-68) 2a Giovannella Ferri di Padova (65-71).

(Michela Luce)
Venezia, 30 giugno 2015

Error. Page cannot be displayed. Please contact your service provider for more details. (26)

P1050110 P1050111 P1050112 P1050113 P1050116 P1050117 P1050119 P1050121 P1050122 P1050123 P1050124 P1050126 P1050128 P1050131 P1050132